Secondo alcune ricerche, svegliarsi presto la mattina comporta svariati benefici per il corpo e per la mente. In molti però hanno difficoltà a svegliarsi all’alba e preferiscono andare a letto tardi la sera.

È un pò come se il mondo fosse diviso in due tra quelli che al mattino sono pieni di vita e di energia per iniziare al meglio la giornata e quelli che invece non vogliono sentir volare nemmeno una mosca e non riescono a scendere dal letto. Ebbene, qui vedremo quali sono i vantaggi e i benefici di essere una persona mattiniera, e vedremo anche come diventarlo attraverso qualche piccolo consiglio.

Molti CEO di successo hanno adottato la strategia di svegliarsi presto al mattino per avere una migliore vita lavorativa e privata, come ad esempio Tim Cook, CEO di Apple, che si sveglia alle 4 ogni giorno.

Svegliarsi presto al mattino, è dimostrato, ha più di un beneficio a livello di realizzazione personale e professionale. Inoltre, permette a molte persone di avvantaggiarsi sulle cose da fare nel resto della giornata e consente loro di prendere una boccata di respiro prima che tutto il resto abbia inizio.

 

 

I vantaggi di svegliarsi presto la mattina


Il mattino ha l’oro in bocca
dice un famoso proverbio, e non è di certo un caso. Al mattino, mentre tutti gli altri dormono, ci si sente un po’ padroni del tempo che si ha a disposizione e si possono organizzare le attività di tutta la giornata. Alzarsi dal letto e prendersi del tempo per gestire l’agenda giornaliera permette ai professionisti di avere di fronte a sé una giornata più chiara, pulita e organizzata.

Ma non si tratta dell’unico vantaggio dell’alzarsi presto la mattina, ce ne sono molti altri che permettono a molti di avere successo sul lavoro e di avere una vita privata soddisfacente.

Aiuta a mantenersi in forma


Chi l’avrebbe mai detto? Eppure svegliarsi presto la mattina migliora l’aspetto della pelle e aiuta a prendere l’abitudine di fare una colazione più sana. Inoltre, le persone che si alzano presto dal letto possono approfittare delle ore mattutine per fare sport oppure per un po’ di yoga e meditazione. Le persone mattiniere acquisiscono delle abitudini di sonno più regolari, e una sana routine di sonno assicura un aspetto del viso migliore, senza occhiaie o colorito spento.

Per alcuni, svegliarsi presto al mattino è una possibilità in più di allenarsi cosa che spesso si finisce per relegare in secondo piano dopo impegni di lavoro e famiglia. Allenarsi al mattino consente di dare una sferzata al metabolismo e di consumare molte più calorie durante la giornata, e di conseguenza di restare in forma.

acqua e limone

 

Migliora il benessere mentale e la produttività


Iniziare presto la giornata migliora la concentrazione. Oltre a essere in grado di concentrarsi su obiettivi e elenchi di attività senza essere interrotti da familiari o colleghi, alzarsi presto significa che quando si arriva al lavoro ci si potrà acclimatare adeguatamente prima di far fronte al resto della giornata e di conseguenza si sarà molto più concentrati nelle ore cruciali. Alzarsi presto è l’ideale per chi ha bisogno di essere più produttivo perché:

  • consente di avere più tempo per concentrarsi su compiti importanti mentre il resto del mondo dorme;
  • il cervello tende ad essere più vigile al mattino;
  • si tende a prendere decisioni migliori e a pensare più chiaramente al mattino che al pomeriggio e alla sera. Per questo, stabilire gli obiettivi per prima cosa aiuterà a raggiungerli.
  • riuscire ad alzarsi presto dal letto permette di avere più energia durante il giorno e quindi fare di più.

Un altro vantaggio indiscutibile di iniziare la giornata prima di tutti gli altri è quello di poter godere di un pò di tranquillità: al mattino in casa gli altri dormono, così come nel condominio, tutto è ancora calmo e si sente nell’aria il primo alito di vita che non aspetta altro che sprigionarsi.

Tutto è tranquillo al mattino, c’è meno traffico e pochissime distrazioni. Il mattino, da questo punto di vista, diventa una vera e propria opportunità da cogliere.

 

Alcune cose da fare quando ci si sveglia presto la mattina


Durante la giornata gli impegni quotidiani tolgono molto tempo e spesso non si riescono a portare a termine tutte le attività che si volevano svolgere. Le distrazioni finiscono per eliminare la creatività e si troveranno scuse sempre nuove per giustificare la propria mancanza di produttività.

Ebbene, entrare a far parte del club dei mattinieri è possibile per tutti, studenti, imprenditori, lavoratori autonomi e pendolari, per tutti coloro che vogliono ritagliarsi un’ora di tempo tutta per sé e riempirla con l’attività che più preferiscono.

Ma cosa si può fare quando ci si sveglia presto la mattina? Ecco alcuni esempi da cui prendere ispirazione:

  1. Leggere. Che sia un romanzo, un saggio, un fumetto, il giornale, qualsiasi cosa, leggere è essenziale per sviluppare le proprie capacità mentali e immaginative. I grandi CEO come Bill Gates leggono moltissimi libri a settimana, esplorano e sperimentano imparando sempre nuove cose. Spesso si dice che non si legge perché non si ha tempo, ora non ci sono più scuse. La lettura aiuta anche il pensiero laterale e la capacità di problem solving per cui è indispensabile l’immaginazione.
  2. Seguire un corso. Imparare cose nuove è la chiave per migliorare sempre le proprie prestazioni sul lavoro e nella vita di tutti i giorni e oggi è possibile farlo anche tramite corsi online. Però, se durante il giorno non si ha tempo allora si può provare a seguire un corso online al mattino prima di cominciare la giornata. In questo modo si possono raggiungere grandi traguardi in maniera graduale e magari arricchire il curriculum con nuove abilità.
  3. Studiare. Molti ragazzi si pagano gli studi lavorando durante il giorno oppure tra una lezione e l’altra non riescono a trovare il tempo per studiare in maniera autonoma. Il mattino è il momento ideale per aprire i libri perché le distrazioni sono al minimo e c’è calma e tranquillità il che consente di avere una maggiore concentrazione.
  4. Scrivere un libro o un racconto. Le abilità creative vanno stimolate perché permettono di affrontare meglio la vita reale e poi anche perché sono una soddisfazione personale. Prendersi un’ora la mattina per scrivere il proprio libro è l’ideale per coloro che desiderano davvero raggiungere un sogno.
  5. Allenarsi. I veri campioni non si fermano davanti a nulla, e niente è più efficace ad insegnare la vera disciplina dello sport. Praticare sport al mattino consente di ritrovare la forma fisica ed è anche buono per il cuore e il cervello che riceve più ossigeno. Fare una corsetta la mattina schiarisce le idee e apre i polmoni, fa circolare più sangue e previene l’invecchiamento delle cellule.

 

Come si entra nel club dei mattinieri?


Non ci si può aspettare di diventare una persona mattiniera dall’oggi al domani. Quello che si può fare è allenarsi a diventarlo ed entrare a far parte del club dei mattinieri. Innanzitutto, sarà necessario impostare una sveglia e arrivare a svegliarsi qualche ora prima del solito in maniera graduale.

Poi, sarà necessario allontanarsi dalla camera da letto per non avere la tentazione di stendersi di nuovo a dormire. Non sarà subito facile, ed è necessario far sì che il tempo venga occupato in maniera piacevole. Se si comincia ad alzarsi presto e a odiare quelle ore mattutine perché vuote, allora sarà controproducente.

Prepararsi le cose da fare la sera prima ad esempio è un pezzo della mia strategia per alzarmi al mattino un po’ prima del solito e approfittare di quel tempo per portare a termine un task, per fare una camminata, una corsetta per fare meditazione, studiare o altro.

Entrare nel club dei mattinieri ti assicuro che rappresenta un grande vantaggio e tutti possono farlo se lo desiderano davvero. Sei tu a decidere quando farlo, ma prima si comincia meglio è. Non mettere più scuse e contattami per sapere come fare per dare una svolta alla tua vita e diventare la versione migliore di te stesso.

Condividi l'articolo